ACCUTANE

66.24

Categoria: Pelle
Pacchetto: 20mg (100 pillole)
Produttore: Dragon Pharma
Sostanza: Isotretinoin (Accutane)

COD: 776 Categoria:

Descrizione

Produttore: Roche

Categoria: PCT (Post Cycle Therapy)

Sostanza: Isotretinoin (Accutane)

Pacchetto: 30 compresse ciascuna compressa contiene 20 mg di isotretinoina

Accutane è un potente farmaco utilizzato nel trattamento dell’acne. Da quattro a cinque mesi di trattamento con isotretinoina di solito porta alla risoluzione dell’acne per un anno o più dopo l’interruzione del medicinale. La maggior parte degli altri medicinali per il controllo dell’acne sono agenti antibatterici, che sono efficaci solo se il medicinale viene utilizzato quotidianamente.

L’isotretinoina ha effetti collaterali significativi: (le percentuali sono il rapporto tra le persone che hanno ricevuto l’effetto collaterale)
Labbra screpolate 90%, pelle secca e prurito 80%: l’uso quotidiano di alfa-idrossiacidi aiuterà a prevenire questo effetto collaterale. Secchezza del naso, epistassi lieve 80%, Irritazione delle palpebre e degli occhi 40% – La vitamina E 400 UI al giorno può ridurre questo effetto collaterale. Dolori articolari e muscolari 15%, Diradamento temporaneo dei capelli 10%, Eruzione cutanea 7%, Sintomi intestinali 5%, Sintomi urinari 5%, Mal di testa 5%, Aumento della sensibilità alle scottature solari 5%, Diminuzione della visione notturna <1%, Depressione, pensieri suicidi <1% L’isotretinoina può aumentare il livello dei grassi nel sangue, a volte a livelli rischiosi. Occasionalmente può interessare il fegato. Ecco perché sono necessari esami del sangue regolari quando si assume isotretinoina; questi test devono essere eseguiti a digiuno da 12 ore (senza colazione), in modo che le determinazioni dei grassi nel sangue siano affidabili.

L’effetto collaterale più dannoso dell’isotretinoina sono gravi difetti alla nascita se assunta durante la gravidanza. È di fondamentale importanza per le donne non assumere isotretinoina durante la gravidanza e non rimanere incinta durante l’assunzione. Le donne che sono, o si aspettano di essere, sessualmente attive durante l’assunzione di isotretinoina devono utilizzare un metodo efficace di controllo delle nascite. Questo di solito significa pillole contraccettive orali e un altro metodo contraccettivo aggiuntivo come un preservativo per il partner maschile. Una donna che rimane incinta mentre assume isotretinoina deve essere preparata ad abortire e deve dichiararlo per iscritto prima che molti medici le prescrivano l’isotretinoina. Dopo quel tempo, è sicuro rimanere incinta.Poiché i difetti alla nascita causati dall’isotretinoina sono così gravi, è importante non condividere le pillole con gli altri. Non sappiamo se l’isotretinoina assunta dagli uomini possa causare difetti alla nascita, quindi è meglio non mettere incinta una donna durante l’assunzione di isotretinoina . Se non sta usando il controllo delle nascite, l’uomo dovrebbe usare un preservativo. Ci sono alcune segnalazioni di pazienti che hanno ridotto la vista notturna dopo aver usato Accutane. Un paziente aveva ancora problemi sei mesi dopo la sospensione del farmaco. Se riscontri problemi di vista mentre sei su Accutane, chiama subito l’ufficio. Un paziente aveva ancora problemi sei mesi dopo la sospensione del farmaco. Se riscontri problemi di vista mentre sei su Accutane, chiama subito l’ufficio.Un paziente aveva ancora problemi sei mesi dopo la sospensione del farmaco. Se riscontri problemi di vista mentre sei su Accutane, chiama subito l’ufficio.

Informazioni aggiuntive

Marchio

Pacchetto

Sostanza